Tommaso Grassi

Vivibilità in via Pratese, Grassi, Verdi, Alberici e M.G. Pugliese: “L’impegno del locale notturno, la presenza della Polizia Municipale e le misure per non arrecare disagi e problemi alla cittadinanza, non sono sufficienti”

“Positivo che sia chiesta una modifica ad ALIA delle modalità e dei tempi della pulizia stradale”

“Torniamo ad occuparci delle problematiche connesse all’attività del locale notturno che si trova presso Via Pratese – afferma il Capogruppo Tommaso Grassi di Firenze Riparte a Sinistra insieme alle Consigliere Verdi, Alberici e M.G. Pugliese -. Apprezziamo l’impegno dei gestori del locale a sensibilizzare i giovani che ospitano e la presenza della Polizia Municipale per il contrasto alla guida in stato di ebbrezza, ma non sono sufficienti viste le problematiche che sistematicamente ci vengono segnalate dalla cittadinanza che risiede nella zona di Peretola”.

“E’ indispensabile, senza negare o chiudere il locale, che il Comune debba mettere in atto tutte le misure per non arrecare disagi e problemi alla cittadinanza che abita attorno a via Pratese. Registriamo positivamente che, come avevamo proposto con una interrogazione, anche il Comune sia d’accordo a chiedere una modifica ad ALIA delle modalità e dei tempi della pulizia stradale della zona attorno al locale notturno. E’ paradossale che ALIA pulisca una volta al mese poche ore prima dell’inizio delle serate del sabato sera: finora tanto lavoro per poche ore di pulizia”.

Pubblicato martedì, 9 Aprile 2019 alle 11:59

Iscriviti alla Newsletter