Via de’ Serragli ogni volta che piove va sott’acqua. Urgente intervenire.

Via de’ Serragli, Grassi: “Dopo 10 anni ancora non è nelle priorità dell’amministrazione fiorentina”

 

Solo il 15 settembre scorso il Comune ha chiesto di inserire il rifacimento delle fognature e del manto stradale di via de Serragli nell’accordo delle priorità tra Comune e Publiacqua. “Dopo 10 anni – afferma Tommaso capogruppo di Firenze riparte a sinistra con Sel, Fas e Prc. Grassi  ancora nessuno si era mosso. L’assessore Giorgetti rispondendo in aula, ad una mostra interrogazione, ci ha riferito che i fondi a disposizione da parte del Comune sono 267mila euro a fronte di un preventivo ben superiore e che dovrà essere integrato dai fondi ancora non individuati di Publiacqua.
“E’ inaccettabile – continua Grassi – che in via de’ Serragli quando piove si debba assistere a scene che assomigliano molto più ad un post alluvione piuttosto che a una normale e piovosa giornata cittadina. I residenti e i commercianti sono stremati. E sarebbe l’ora che il Comune iniziasse una volta per tutti i lavori dopo anni di.promesse”.

“Chiediamo al Comune – conclude Grassi – di intervenire subito e trovare i fondi necessari. Sperando che in un futuro molto prossimo si possa realizzare anche il rifacimento di via Romana”.

Pubblicato giovedì, 16 Ottobre 2014 alle 14:22