Peretola cherosene

Sversamento cherosene a Quaracchi, Grassi: “Presenterò esposto per reato ambientale”

“Faccia qualcosa subito e non usi il nuovo aeroporto come panacea di tutti i mali”

“Dieci anni fa, anche dal quartiere 5, avevamo sollevato il problema dello sversamento di cherosene su tutta l’area circostante. Ora pare che anche Nardella l’abbia scoperto. Dice che da un suo amico a Quaracchi i panni stesi sono di colore nero. Meglio tardi che mai”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, interviene in Consiglio comunale. E incalza: “Vogliamo aspettare ancora? Il sindaco farebbe bene a intervenire per la salute dei cittadini e l’inquinamento dell’intera area. E’ fuori dal contesto quando presenta come soluzione al problema la nuova pista dell’aeroporto”.
“Una dichiarazione strumentale – conclude Grassi – quella di Nardella. E se lui non farà niente, cosa molto probabile, presenterò un esposto per reato ambientale. Dopo quello che avevo già fatto nel 2007. L’assessora Bettini oggi ha detto che non è di competenza del Comune, almeno che si mettano d’accordo prima di smentirsi a vicenda”.

Pubblicato lunedì, 23 Ottobre 2017 alle 16:06