investimenti scuola pubblica

Santa Maria Nuova, Grassi, Ontanetti e Bani: “Non è stato risolto proprio nulla. In ospedale bagni ancora chiusi e l’acqua calda non c’è”

“Ringraziamo la Dottoressa Alessandri dell’ospedale di Santa Maria Nuova per la risposta riservataci. Ma l’esito dellla verifica che ha fatto non corrisponde alla realtà. I bagni ancora non funzionano. Se vuole le mandiamo la documentazione fotografica che abbiamo”. Così Grassi, Ottanetti e Bani, commentano gli sviluppi della vicenda dell’ospedale fiorentino. E aggiungono: “Non sappiamo quale reparto e quali controlli abbia effettuato. E se fosse confermato che il ritardo nella apertura del nuovo reparto, pronto già da mesi, sia stato causato dalla burocrazia del collaudo e della mancanza della nomina di un responsabile tecnico sarebbe assai grave e preoccupante per la gestione di una struttura sanitaria pubblica”.

“L’annuncio che il 20 aprile aprirà il nuovo reparto di Santa Maria Nuova – continuano i consiglieri – in anticipo rispetto alle notizie di qualche giorno fa, è positivo. E allora chiediamo la chiusura del vecchio reparto di medicina B fin dalle prossime ore. Visto che continuano a esserci condizioni assolutamente non accettabili. O almeno che i bagni siano attrezzati con acqua calda, che manca da settimane”.

 

 

Pubblicato sabato, 19 Marzo 2016 alle 15:52