Tommaso Grassi

Riders, il Consiglio comunale approva all’unanimità ordine del giorno presentato da Guccione (PD) e Grassi (Fras) per una normativa che tuteli i lavoratori

Nella seduta di oggi il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno “per promuovere una normativa che tuteli i ciclo-fattorini (riders)”. L’atto, presentato dai consiglieri Cosimo Guccione (PD) e Tommaso Grassi (Firenze riparte a sinistra) trova origine nelle modifiche apportate al regolamento “Misure per la tutela e per il decoro del patrimonio culturale del centro storico” ed è arrivato in aula dopo l’audizione in Commissione Lavoro e Istruzione di una rappresentanza dei riders accompagnati dalla NIDIL Cgil lo scorso 20 novembre.

L’ordine del giorno invita il Sindaco e la Giunta comunale “a sottoporre al Consiglio comunale nel più breve tempo possibile l’adozione e/o la modifica agli strumenti in materia affinché venga limitata la possibilità di utilizzo delle piazze e strade dell’area UNESCO alle aziende che effettuano consegna di alimenti e bevande tramite mezzi a due o tre ruote a trazione umana, salvo previa sottoscrizione di accordo con l’Amministrazione Comunale nel quale dettagliare le modalità di svolgimento del servizio”.

Pubblicato lunedì, 3 dicembre 2018 alle 19:13

Iscriviti alla Newsletter