Ramadan

Ramadan, Grassi. “Siamo soddisfatti che sia stato trovato un accordo anche quest’anno con la comunità”

“Ma non aver ancora trovato per la moschea una soluzione definitiva è una sconfitta”

“Sono anni che ci troviamo sempre nelle solite condizioni. Il ramadan alle porte e il Comune alla ricerca di una soluzione per trovare un luogo di preghiera idoneo. E’ inutile girarci intorno ma non aver ancora trovato per la moschea una collocazione definitiva è una sconfitta”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, interviene al question time del lunedì. E spiega: “Se l’accordo con la comunità è stato raggiunto, noi ne siamo più che soddisfatti, ma lasciare che ogni anno si intervenga solo per l’emergenza del periodo imminente non è una cosa seria”.

Pubblicato giovedì, 5 Aprile 2018 alle 15:40