Ramadam, Grassi: “Siamo contenti che il Pd abbia cambiato idea votando nostro atto”

“Il nostro sostegno alla comunità islamica in città è da anni noto. E oggi registriamo con soddisfazione anche il cambiamento di opinione del Pd. Siamo tutti convinti che il Ramadam si debba celebrare in un luogo sicuro e dignitoso”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, dichiara durante il Consiglio comunale. E spiega: “Il cambio di opinione lo registriamo perché quando abbiamo discusso l’atto in commissione, il partito di maggioranza lo aveva bocciato senza lasciar trapelare nessun cambiamento di opinione rispetto agli anni passati. E siamo soddisfatti che oggi in aula ci sia stato questo ripensamento e sia stato messo nero su bianco che il Comune di Firenze sostiene ed è al fianco della comunità islamica”.

Pubblicato lunedì, 21 Gennaio 2019 alle 15:25