Bagno autopulente

Progetto Piazza della Vittoria, Grassi, Trombi e Verdi: “Chiesta la realizzazione di un bagno autopulente”

Approvata la mozione presentata dal gruppo Firenze riparte a sinistra

“Soddisfazione per l’approvazione della mozione presentata dal gruppo Firenze riparte a sinistra per chiedere l’inserimento nel progetto di piazza della Vittoria di un bagno autopulente che possa dare una risposta alla richiesta dei cittadini e dei commercianti. – affermano i Consiglieri comunali Tommaso Grassi, Giacomo Trombi e la Consigliera Donella Verdi – Nel progetto di riqualificazione di Piazza della Vittoria, in attesa che sia definito l’assetto delle alberature e che siano avviati i lavori, riteniamo importante dare una risposta alla richiesta dei commercianti della zona, sia di Piazza della Vittoria che di Via della Cernaia, che nel corso del 2017 hanno raccolto le loro firme ed inviato al Comune di Firenze una specifica e dettagliata richiesta per inserire nel progetto di rifacimento della piazza l’installazione di un bagno autopulente affinché si possa dare una risposta anche all’assenza nella gran parte delle attività commerciali del bagno al pubblico”.

“Un servizio come quello richiesto sarebbe utile anche agli studenti del Liceo Dante, a cui è vietato nelle ore centrali della giornata, fra le lezioni del mattino e i rientri pomeridiani per attività, di rientrare all’interno dei locali della scuola per utilizzare i servizi igienici. Riteniamo che l’inserimento nel progetto esecutivo dell’installazione di un bagno pubblico autopulente, che possa essere al servizio della cittadinanza che usufruisce della futura nuova piazza, possa essere realizzato anche senza incidere negativamente contesto storico ed architettonico della piazza. Un passo importante che speriamo possa essere realizzato contestualmente ai lavori della piazza.”

Pubblicato giovedì, 15 Marzo 2018 alle 10:50