Tommaso Grassi

Problemi di sosta a Rovezzano, Grassi: “Tavolo con la caserma”

“L’amministrazione informi la cittadinanza sulle novità in zona”

“A Rovezzano si riscontrano nuovi e gravi problemi di parcheggio per i residenti. La raccolta firme che è stata presentata dai cittadini ha bisogno di risposte. Si apra un tavolo con la caserma che aumenterà le persone alloggiate fino a 2mila”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, interviene in Consiglio comunale. E spiega: “L’aumento così ingente del personale assegnato alla caserma militare può creare una situazione insostenibile della viabilità della zona”.

“Per ora i cittadini hanno ricevuto solo una risposta repressiva. Si, perché al massimo – continua Grassi – sono stati mobilitati agenti della polizia municipale per fare una valanga di multe. Perché non chiedere al ministero di aprire, per i propri dipendenti, gli spazi all’interno della caserma per la sosta?”.

“Siamo contenti di sentire dall’assessore Giorgetti – conclude Grassi – che sia allo studio, a breve, una soluzione per una riorganizzazione della sosta e della mobilità. E che i tecnici siano già al lavoro per redigere le nuove mappe. Ma quello che più ci preoccupa è l’incertezza dei tempi. Il Comune incontri i residenti e presenti le modifiche e i cambiamenti”.

Pubblicato lunedì, 12 febbraio 2018 alle 16:51

Iscriviti alla Newsletter