P.za del CarmineInterno Maggio

Verdi: “Progetto dei residenti e di Architettura così si valorizza davvero Piazza del Carmine”

“Cittadinanza dell’Oltrarno, insieme al Dipartimento di Architettura di Firenze stanno lavorando da mesi ad un Progetto partecipato che si concluderà a Dicembre. L’Assessore Giorgetti – spiega la consigliera di Firenze Riparte a Sinistra Donella Verdi – dice che ormai è tardi perché c’è già il progetto definitivo e, a novembre, quello esecutivo a cui seguirà la gara a fine anno con l’inizio dei lavori nei primi dell’anno prossimo finalizzati a realizzazione quel disegnino colorato, appena abbozzato, apparso sulla stampa cittadina la scorsa primavera e contestato da cittadini e architetti.
Quello cui stanno lavorando, invece, residenti e Università è un progetto accurato e ragionato di proposte concrete per dare una visione di insieme dell’Oltrarno a partire da Piazza del Carmine con un’asse pedonale che metta in collegamento tra loro le principali piazze dell’Oltrarno. Proposte che vanno dal verde, alla valorizzazione della piazza nel contesto storico e monumentale, al rispetto della quiete e a svaghi e attività compatibili con la residenza, oltre a un piano per la sosta e la mobilità sostenibile.
Se l’Amministrazione, come ha fatto capire ieri l’Assessore rispondendo ad una mia domanda di attualità, proseguirà per la sua strada senza nemmeno prendere in considerazione il lavoro e le proposte di chi vive in Oltrarno – conclude la consigliera di Firenze Riparte a Sinistra Donella Verdi – avrà perso l’ennesima occasione per realizzare una riqualificazione dell’Oltrarno realmente condivisa”.

Pubblicato martedì, 18 Ottobre 2016 alle 15:27