Numero verde Alia, Firenze riparte a sinistra: “Chiamate gratis da cellulari”

Approvata mozione del gruppo di opposizione nell’ultimo Consiglio comunale

“Un numero verde per le segnalazioni gratuito e a costo zero anche per chi chiama dal telefono cellulare. Approvata all’unanimità la mozione in Consiglio comunale presentata dal gruppo Firenze riparte a sinistra. Finalmente la cittadinanza potrà fare segnalazioni di quanto accade sul territorio, anche immediate, senza dover pagare un centesimo di euro”. Lo dichiarano Tommaso Grassi, Donella Verdi, Adriana Alberici e Maria Grazia Pugliese.

“Finora chi voleva contattare Alia per qualsiasi motivo doveva farlo a pagamento, o utilizzare un telefono di casa perché Alia ha consentito il numero verde soltanto per le chiamate da fisso. Basta con il numero 199 105 105 e di far pagare i cittadini che già contribuiscono con le bollette. Siamo soddisfatti del risultato ottenuto anche a Firenze, dopo che la medesima richiesta era stata avanzata in altri Comuni serviti da ALIA, e attendiamo che dall’impegnativa sulla carta si passi ad una modifica del sistema del numero verde” concludono consigliere e capogruppo.

Pubblicato martedì, 9 Aprile 2019 alle 10:57

Iscriviti alla Newsletter