Mukki, Grassi (Frs): “Il Consiglio approva una nostra mozione l’acquisto delle quote della centrale del latte” “Una tutela per produttori e per la fusione”

“Oggi, grazie a una nostra mozione, e all’appoggio di alcuni consiglieri Pd e di Forza Italia, il Consiglio ha approvato l’acquisto delle quote della centrale del latte messe in vendita da altri soci e per lè quali si erano fatti avanti acquirenti privati. Una vittoria a tutela di produttori e dell’operazione di fusione”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, esulta per l’obiettivo raggiunto. E spiega: “Si salva così la fusione programmata e che salverà la Mukki. Si mettono così dei paletti per evitare che entrino nuovi soci non interessati alla società. Il nostro fine è quello di sostenere un importante centro di eccellenza alimentare della Toscana”.

Pubblicato lunedì, 4 Luglio 2016 alle 17:24