Tommaso Grassi
Memoriale 2

Memoriale di Auschwitz, Grassi: “Il Comune di Firenze rimpalla i ritardi per l’inizio dei lavori sulla Regione Toscana”

“In 6 mesi dall’installazione del cantiere saranno consegnati. Siamo così sicuri?”

“Per il memoriale di Auschwitz sembra che i tempi si allunghino ancora. O almeno così abbiamo capito oggi in Consiglio comunale”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, commenta la vicenda. E spiega: “Oggi abbiamo assistito allo scaricabarile delle responsabilità per i ritardi dei lavori. Il Comune di Firenze dice che è colpa della Regione Toscana che ancora non ha erogato le risorse. Ma è solo questo il problema? O la scusa usata nasconde qualche ostacolo ben più importante?”

“L’assessore Giorgetti ha assicurato che dall’installazione del cantiere ci vorranno solo 6 mesi per realizzare i lavori necessari all’apertura. Ci auguriamo che sia davvero così – conclude Grassi – e non la solita promessa non mantenuta”.

Pubblicato martedì, 10 aprile 2018 alle 18:15

Iscriviti alla Newsletter