La scheda bianca sull’elezione del presidente del consiglio. Il perchè.

Grassi, Verdi e Trombi: “Votiamo scheda bianca per il presidente del consiglio, ma abbiamo fiducia nell’operato della Presidente Biti.”

I Consiglieri Tommaso Grassi e Giacomo Trombi e la Consigliera Donella Verdi del gruppo ‘Firenze riparte a sinistra – Sinistra Ecologia Libertà, Firenze a sinistra e Rifondazione Comunista’ – hanno votato scheda bianca alla votazione per il presidente del consiglio comunale.
Eletta la presidente Biti i consiglieri hanno affermato : “il nostro non voto non é un atto di sfiducia nei confronti della persona di Caterina Biti ma se si fosse voluta una candidatura unitaria si sarebbe dovuto costruire da parte della maggioranza un percorso preventivo, cosa che non é avvenuta. Per questo oggi col nostro voto confidiamo nella capacità e riponiamo fiducia nell’operato della Presidente Biti per una gestione equa dell’aula tale da garantire il corretto dibattito tra maggioranza e opposizione.”

Pubblicato lunedì, 16 Giugno 2014 alle 18:55