ispettori ambientali

Verdi: “Soddisfazione per la riassegnazione ad Alia delle funzioni per gli ispettori ambientali”

“Solo pochi giorni fa l’Amministratore delegato di Alia aveva dichiarato che i 10 ispettori ambientali, a causa del passaggio di Quadrifoglio ad Alia, società non più in house, dal primo di gennaio non avrebbero più svolto la loro attività di controllo per il corretto conferimento dei rifiuti. A tal proposito, in risposta ad un mio question time l’Assessora Bettini ha affermato che la Polizia Municipale sta predisponendo il provvedimento di riassegnazione delle funzioni di ispettori ambientali sulla base del un nuovo contratto di concessione fra ATO Rifiuti Toscana Centro e la Società Alia.”

“Accogliamo con favore questa notizia anche perché le dichiarazioni di Alia ci avevano preoccupato non poco e avrebbero significato un disimpegno della Società sul controllo e la sensibilizzazione per in corretto conferimento dei rifiuti. Sulla costituzione del corpo delle Guardie ambientali volontarie preannunciate dal Sindaco, a cui dovrebbe essere affidato il controllo dell’abbandono dei rifiuti vicino ai cassonetti, queste dovranno essere opportunamente formate secondo quanto prevede la legge regionale in materia, sarà poi cura, secondo quanto affermato dall’Assessora Bettini informare il Consiglio comunale.”

Pubblicato giovedì, 11 Gennaio 2018 alle 11:23