Kurdistan

Firenze Riparte a Sinistra aderisce alle giornate di solidarietà con chi lotta in Kurdistan

Queste le dichiarazioni di consiglieri e consigliere del gruppo Firenze riparte a sinistra

“Oggi parteciperemo al presidio che si terrà alle ore 18 davanti alla prefettura.

Sono ormai più di tre mesi che la parlamentare dell’HDP Leyla Guven è in sciopero della fame per denunciare la repressione e la detenzione di migliaia di detenuti politici in Turchia e per chiedere la fine dell’isolamento e della carcerazione di Ocalan.

Alla lotta di Leyla Guven si sono uniti altri 200 detenuti politici.

Il popolo kurdo è sotto la minaccia di una nuova invasione con lo scopo di interrompere l’esperienza di autogoverno del Rojava. Per questo è importante che vi sia una mobilitazione a livello internazionale a fianco di questo popolo che ha combattuto e continua a combattere contro l’Isis e per chiedere il riconoscimento dei propri diritti”. 

Pubblicato mercoledì, 23 Gennaio 2019 alle 16:57