grassi

“Firenze senza barriere e di pari dignità per tutti”

grassiTommaso Grassi: “Rispondere subito ai cittadini è fondamentale. Un gruppo di  fiorentini, disabili e non, mi ha appena chiesto un confronto per poter manifestare le loro istanze. Li incontrerò e, in questa occasione, ci sarà anche Dario Nardella in qualità di reggente. C’è bisogno di ascoltare e confrontarsi con i cittadini, di costruire una Firenze senza barriere, vivibile, di pari dignità per tutti e tutte”.

Pubblicato lunedì, 31 Marzo 2014 alle 14:11