#FIRENZE A SINISTRA su Firenze Post (22 aprile 2014)

Verso il voto del 25 maggio a Firenze

Elezioni, la lista civica di Grassi punta su donne e giovani

di RedazioneCronaca

Elezioni, la lista civica di Grassi punta su donne e giovani

FIRENZE – Composta al 50% da donne, vanta alcuni candidati giovanissimi, tra cui un ragazzo di 19 anni e uno di 21. Presentata martedì 22 aprile, «Firenze a Sinistra con Tommaso Grassi» è la lista civica per Palazzo Vecchio a sostegno di Tommaso Grassi, candidato a sindaco di Firenze per Sinistra ecologia e libertà (Sel) e Rifondazione comunista.

Tra i candidati di Firenze a Sinistra ci sono personalità pubbliche, come Ermanno Bonomi, che è stato direttore delle Agenzie per il turismo (Apt) di Firenze e Pisa, e il docente universitario Marcello Buiatti, professore di Genetica. A capo della lista Giacomo Trombi, ricercatore universitario precario che proviene dall’esperienza dell’assemblea cittadina della sinistra diffusa. Oltre a loro, infine, Miriam Massai, biologa, tecnico di laboratorio a Careggi.

Durante la presentazione della sua lista Tommaso Grassi è intervenuto sul tema della tramvia. «Sulla questione del sottoattraversamento tramviario del centro storico – ha spiegato -, se saranno presentati degli atti successivi, concreti, perché per adesso sono solo parole, raccoglieremo le firme per un referendum consultivo dei fiorentini». Quanto alla lista, Grassi ha spiegato di voler parlare «agli astensionisti, agli scontenti del Pd e ai delusi dalle logiche della vecchia politica che intendiamo superare con la partecipazione e la trasparenza».

Pubblicato martedì, 22 Aprile 2014 alle 12:46