Tommaso Grassi

Convenzione per mitigazione in Via Generale Dalla Chiesa, Grassi: “Non siamo d’accordo ad operazioni di questo tipo”

“Si approfondisca il tema per capire se davvero la società beneficiaria non ha terreni da cedere al Comune”

“Una delibera ricca di contenuto e cambiamenti per l’intera zona. Lo dico con ironia, visto che si concedono dei mq importanti in mano a società riconducibili ad un’unica proprietà. Non siamo a favore di operazioni di questo tipo”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, commenta l’atto in votazione nella seduta odierna del Consiglio comunale. E spiega: “Il problema in questo caso è che si afferma che, la suddetta società, non è in possesso di altre aree da cedere al Comune. Chiediamo una verifica su questo punto prima di procedere all’approvazione dell’atto”.

“Non stiamo dicendo che ci sia in corso un illecito e neppure una situazione di illegalità – continua Grassi – ma di sicuro è alquanto discutibile che si proponga un atto di questo tipo. Chiediamo che almeno se ne possa discutere e approfondire la situazione. Il problema non è da ricondurre ai progettisti, ma proprio alla trasformazione di quest’area così appetibile per i privati”.

Pubblicato lunedì, 8 gennaio 2018 alle 18:50

Iscriviti alla Newsletter