Consiglio, Grassi: “Buon lavoro nuovo presidente. Sia il primo a rispettare i regolamenti. Vice Noferi li ha già violati”

La prima settimana non è stata delle più rosee.

“Oggi la prima seduta con il nuovo ufficio di presidenza del Consiglio comunale. E per questo faccio i miei auguri a tutti, presidente e vicepresidenti. Spetta però a me ricordare a tutti che il ruolo che hanno assunto impone il rispetto delle regole”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, interviene nella seduta odierna. E spiega: “Dico questo perché, solo dopo la prima settimana, si sono riscontrati dei problemi e delle violazioni. In particolar modo troviamo grave quello legato alla presenza della vicepresidente Noferi che ha partecipato, influito e votato in un numero maggiore di commissioni rispetto a quello previsto dal regolamento: sono tre le commissioni a cui può partecipare un Consigliere e nel caso della vicepresidente una di queste deve essere per forza la commissione VIII, in questa settimana la vicepresidente ha partecipato a tre ma non a quella obbligatoria”.

“Non vorrei che si delineasse un probabile danno erariale – conclude Grassi – se fosse così, mi troverei obbligato a rivolgermi a chi di competenza per analizzare il caso”.

Pubblicato martedì, 15 Maggio 2018 alle 13:14