Biglietti Uffizi, Grassi (Capogruppo Frs): “Votiamo a favore del divieto di vendita ai non autorizzati”

“Proporremo anche che chi è autorizzato alla vendita lo faccia lontano dai siti di interesse”

“Il bagarinaggio davanti agli Uffizi ha assunto dimensioni insostenibili. Lo denunciavamo da tempo e oggi abbiamo votato a favore della mozione per il divieto di vendita dei biglietti da personale non autorizzato”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, commenta il provvedimento. E spiega: “L’attività in centro storico è prosperata negli ultimi mesi, in barba alle fondamentali regole di legalità, non possiamo più tollerarla. Ma non è solo questo che ci preme”.

“Proporremo infatti – conclude Grassi – che chi è autorizzato alla vendita lo faccia lontano dai siti di interesse. La loro attività si svolga lontano dai musei e da tutti i centri culturali, storici e artistici”.

Pubblicato lunedì, 30 Luglio 2018 alle 15:25