Carmine Invasione auto

Auto in zona pedonale piazza del Carmine, Grassi: “Ma dove vive Nardella che non si accorge di nulla?”

“Sabato sera il sindaco Nardella, i suoi collaboratori e la polizia municipale controllavano la zona di piazza del Carmine per vedere gli effetti dei provvedimenti contro l’abuso di alcol. Peccato che nello stesso momento la piazza fosse invasa da auto. In palese contrapposizione con la zona pedonale”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, attacca l’amministrazione comunale. E incalza “Un auto ha abbattuto una delle recinzioni presenti nella piazza e altre vetture, un centinaio, come denunciato anche dai residenti della zona, hanno invaso l’area pedonale. E il sindaco non le ha viste?”. Grassi attacca “E’ inaccettabile. Capiamo che il momento era quello della passerella da spot in città. Ma come è possibile che proprio nella solita sera accada questo? Lo chiediamo e non ci accontentiamo della risposta ricevuta”. “Sentir dire in Consiglio comunale – conclude Grassi – che l’episodio è accaduto, e che nessuno si è accorto di ciò, è ingiustificabile. Nessuno è intervenuto. Allora le nostre perplessità espresse sulle ultime azioni, intraprese dalla maggioranza per il decoro di Firenze, erano più che giustificate”.

Pubblicato martedì, 2 Febbraio 2016 alle 10:06